Comune di Ortignano Raggiolo

Ortignano-RaggioloI due paesi furono uniti, dopo secoli di dominazioni contrastanti, nel 1873. Il territorio è completamente circondato da foreste di castagni. Le tradizioni agricole e pastorali di questi due piccoli borghi si possono ritrovare e leggere visitando l’EcoMuseo della Castagna a raggiolo. Interessante da visitare è la chiesa di S. Michele a Raggiolo ricavata dall’ antico palazzo del conte Guido Novello Guidi di cui conserva alcuni elementi come il bellissimo portale gotico con imponente architrave sormontato da uno stemma consunto della fiorentina Arte della Lana.
L’interno della chiesa di impianto settecentesco è a tre navate. Sul fondo della chiesa, dietro all’altare si nota una  interessante scultura lignea (XVI-XVII secolo) del patrono San Michele che sconfigge il Drago.

EcoMuseo della Castagna

L’Ecomuseo della castagna di Raggiolo (insrito nella rete dell’Ecomuseo del Casentino) si articola attraverso una serie di spazi, segni ed architetture diffuse nel territorio della Valle del Teggina, con particolare riferimento al borgo di Raggiolo. Il punto di riferimento per l’intero sistema è rappresentato dal “Centro di interpretazione”, dove, attraverso strumenti di lavoro, modellini, pannelli e una sezione multimediale, è possibile ripercorrere un viaggio intorno alla “civiltà del castagno” ed acquisire strumenti ed informazioni per la visita al percorso. Lo spazio ospita un altro frammento prezioso dell’identità del paese: la Mappa della Comunità di Raggiolo realizzata con il contributo diretto degli abitanti. Nello stesso edificio è presente la “La Sala dei Corsi”, il luogo di riferimento per le attività socio-culturali del paese. Da qui il percorso continua attraverso una serie di episodi, frutto di interventi di valorizzazione (il muro delle parole dimenticate, la stanza del tempo), effettuati nei diversi anni di vita dell’Ecomuseo. Una apposita pan- nellistica turistico-culturale, distribuita nel Borgo, consente al visitatore di effettuare alcuni approfondimenti sulla storia e le storie locali. All’uscita del paese, è ubicato il “Seccatoio del Cavallari”, ancora oggi utilizzato per la seccatura delle castagne dove, annualmente, risuonano i racconti e le fiabe durante il periodo autunnale. Dal seccatoio si scende verso il torrente fino al “Mulino di Morino”. L’opificio, oggetto di un intervento di recupero strutturale e funzionale, è stato riattivato ed è possibile assistere alle diverse fasi della molitura. Dal Mulino, il “percorso della castagna” continua parallelo al torrente per risalire verso il paese attraverso il “sentiero della mercatella”. L’Ecomuseo della Castagna rappresenta anche il riferimento principale per il “Consorzio della Farina di Castagne del Pratomagno e del Casentino” che raggruppa alcuni produttori dell’area impegnati nel recupero della filiera della castagna.

Indirizzo: Loc. Raggiolo, Via del Mulino
Telefono: 0575 539214 (Uffico Cultura Comune di Ortignano Raggiolo) – 0575 514147
Fax: 0575 539369
Sito web: www.ecomuseo.casentino.toscana.it
Posta elettronica: ecomuseo@casentino.toscana.it

Notizie Utili
Accessibilità: accessibile ai disabili il centro di interpretazione ed il percorso nel paese fino al seccatoio

ASSOCIAZIONE BRIGATA DI RAGGIOLO
339/7787490 – www.raggiolo.it
COOP. OROS (soggetto gestore)
335/6244440 – www.orostoscana.it
Aperto tutto l’anno con orario prestabilito e su richiesta concordata:
Aprile/giugno: domeniche e festivi16/18; Luglio: sabato, domenica e festivi 16/19;
Agosto: sabato, domenica e festivi 10/12.00 -16/19; Settembre/Novembre:
domeniche e festivi 15/17; Dicembre/Marzo


Sito Web: www.comune.ortignano-raggiolo.ar.it
Altezza: m. 483
Codice Postale: 52010
Km da: Arezzo 38, Firenze 60
Popolazione: 804
Prefisso telefonico: 0575


Notizie utili


Collegamento mezzi pubblici: Da Arezzo in treno ferrovia privata Arezzo-Pratovecchio-Stia stazione Bibbiena poi autobus; da Firenze autobus
Come arrivare: Autostrada A1 uscita Arezzo e SR 71 fino a Bibbiena poi SP 64 per Ortignano Raggiolo; da Firenze SS 70 Passo della Consuma fino a Bibbiena e SP 64 per Ortignano
Curiosità: Una visita al Museo della castagna è davvero interessante con un percorso didattico sulla raccolta e sull’uso alimentare di questo frutto.


Link:
http://www.comune.ortignano-raggiolo.ar.it/home/default.asp
http://www.casentino.toscana.it/turismo/homepage/comune.asp?IdEnte=13


Foto: