Il Trigonometrico

Trigonometrico Pratomagno

La Croce che porta ancora, con evidenti fori sui piloni in ferro del basamento, i danni  provocati dagli attacchi aerei degli alleati durante i combattimenti dell’ultima guerra mondiale, rappresenta inoltre un importante riferimento catastale.
Infatti fu costruita sul punto trigonometrico dove fanno confine due comuni casentinesi: Castel Focognano e Raggiolo ed uno valdarnese: Loro Ciuffenna.
Il restauro del 1969 comportò anche il rifacimento del basamento in calcestruzzo, che come testimoniano i dati monografici dell’IGM, comportò la scomparsa del punto trigonometrico (istituito nel 1880, ripristinato nel 1936 e dismesso nel 1963).
L’IGM nel 1978/79 istituì il nuovo punto trigonometrico “Croce del Pratomagno” in corrispondenza dell’asse della croce.